<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1613530318929908&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Come automatizzare la reception per incrementare il tuo flusso di cassa

Segui tre semplici passaggi per ottimizzare il tuo studio e risparmiare migliaia di euro l’anno: un metodo garantito dalle organizzazioni più esemplari

Come gestire un’impresa? Non è solo una questione di pure competenze tecniche ma è indubbio che gli studi medici puntino ad avere degli studi gestiti in maniera efficiente.

È un dato confermato e sottolineato anche da una nostra rilevazione, svolta a giugno 2021. In una ricerca che ha coinvolto migliaia di studi odontoiatrici, abbiamo posto una domanda semplice: “Qual è l’argomento più rilevante per la sua formazione o aggiornamento professionale?”. Tra gli argomenti più citati, il Management (con il suo 11,7%) risultava secondo solo al Controllo di Gestione (12%).

Per lo studio medico, automatizzare la reception significa risparmiare migliaia di euro ogni anno. La chiave per farlo sta in alcuni strumenti per ottimizzare le dinamiche interne:

  • Gestire i richiami dei pazienti.
  • Combattere gli appuntamenti saltati.
  • Migliorare l’accettazione dei pazienti.

Incrementa il tuo flusso di cassa (e gli appuntamenti) con l’automazione

Il 55% degli italiani cerca informazioni sulla propria salute via Internet (fonte: Eurostat).

In una platea dotata di Internet, smartphone e molteplici canali di comunicazione (SMS, e-mail, WhatsApp), lo studio deve sfruttare tutte le opportunità garantite dall’automazione per aumentare il numero di appuntamenti nel proprio studio e incrementare il flusso di cassa.

L’automazione rientra tra gli strumenti per farlo. In particolare, lo studio può sfruttare i richiami automatici, che permettono di seguire quei pazienti che sono già venuti in studio per una prima visita o un ciclo di cura.

I richiami automatici generano due vantaggi: lo studio può dedicarsi ad altre operazioni importanti e i pazienti vengono comunque seguiti, venendo contattati con messaggi personalizzati per farli tornare in studio per una visita di controllo.

Automatizza i tuoi richiami
per avere più pazienti in studio

SCOPRI COME


Come evitare perdite (e mancati guadagni) della poltrona vuota

Quante volte vi è capitato di vedere un appuntamento saltare all’ultimo momento? È un grave problema per gli studi medici, che devono evitare le perdite legate a una poltrona che si svuota all’improvviso. Com’è possibile eliminarla alla radice, proteggendo il proprio studio?

La via principale è l’automazione e, in particolare, i promemoria automatici. Lo studio può personalizzarli, in modo che i pazienti si presentino all’appuntamento.

Studi oltreoceano hanno confermato l’efficacia dei reminder, con i quali gli appuntamenti saltati scendono di una percentuale che va dal 7% fino al 13%. Un miglioramento che si traduce in maggiori guadagni per lo studio.

Guarda come non dovrai più seguire manualmente il loro andamento o le cancellazioni all’ultimo momento.

Imposta i promemoria automatici
in soli cinque minuti

SCOPRI COME


Velocizza l’accettazione dei pazienti in sala d’attesa, con un solo strumento automatizzato

Gli studi medici possono anche migliorare un altro aspetto: i tempi di accettazione nelle sale d’attesa. Le rilevazioni svolte oltreoceano mostrano che l’attesa infastidisce i pazienti: il 30% degli intervistati ha lasciato un appuntamento per le lunghe attese, mentre il 20% ha persino cambiato dottore.

Per snellire l’accettazione dei pazienti (ma guadagnare tempo nel farlo), la reception può contare sull'automazione. Grazie ai Workflow, lo studio può guadagnare tempo da investire in attività dal valore aggiunto.

Qual è però la maniera per raggiungere quest’obiettivo? L’ideale sarebbe far arrivare il paziente in studio con tutti i documenti già compilati e firmati (come l’anamnesi, tra gli altri).

Lo studio ha due alleati:

  • I documenti digitali vengono condivisi facilmente e rendono la catalogazione dei file molto più snella, risparmiando anche sulla carta.
  • Una Firma Elettronica Avanzata - che identifica in maniera chiara il firmatario e copre lo studio al 100% dal punto di vista legale - è l’arma finale per velocizzare il Check-In.


L’accettazione dei pazienti è fondamentale per la loro soddisfazione e quindi per la reputazione dello studio, un bene intangibile che ne influenza il futuro. È possibile automatizzare l’accettazione dei pazienti, compilando, firmando e conservando tutta la documentazione a norma di legge.

Velocizza l'accettazione dei pazienti
con un unico strumento

SCOPRI COME

 

È tutto per questa volta: continua a seguire gli aggiornamenti del blog, anche sui nostri canali (Facebook, Instagram e Linkedin). La Transformazione 4.0 non finisce qui: rimani connesso per gli aggiornamenti su come trasformare il lato extra-clinico del tuo studio medico tramite il digitale.

 

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti sulla Trasformazione 4.0? Inserisci qui la tua email! 


Dai un'occhiata anche a questi:

Commenti

0 Commenti