<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1613530318929908&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Sistema TS: tipi di prestazione da inviare.

Quali sono i tipi di prestazione da inviare al Sistema TS? In quale tipologia di spesa rientra ciascuna prestazione? Come bisogna gestire l'imposta di bollo? In quest'articolo facciamo chiarezza su questi temi...

 

TIPI DI PRESTAZIONE DA INVIARE AL SISTEMA TS

I tipi di prestazione da inviare al Sistema TS sono stabiliti nell'Allegato A al Decreto 2 agosto 2016 e si limitano alle sole fatture in uscita relative a prestazioni sanitarie. In particolare, nel capitolo 2, paragrafo 2.1 (dal titolo "Tipologie di prestazioni"), si legge:

Per ogni fattura ovvero ricevuta emessa dalla struttura autorizzata devono essere inviate le informazioni riguardanti le seguenti tipologie di prestazioni sanitarie:

  • Spese prestazioni assistenza specialistica ambulatoriale esclusa la chirurgia estetica e medicina estetica;
  • Visita medica generica e specialistica o prestazioni diagnostiche e strumentali;
  • Analisi, indagini radioscopiche, ricerche e applicazioni;
  • Prestazioni di chirurgia estetica e di medicina estetica ambulatoriale o ospedaliera;
  • Protesica e integrativa (extra farmacia e strutture sanitarie);
  • Prestazioni chirurgiche, esclusi gli interventi di chirurgia estetica e medicina estetica;
  • Ricoveri collegati a una operazione chirurgica o a degenze, ad esclusione della chirurgia estetica e della medicina estetica, al netto delle spese relative ai comfort;
  • Cure termali, previa prescrizione medica;
  • Altre spese sanitarie sostenute dagli assistiti, non comprese nell'elenco precedente.

Come si evince da questo elenco, le fatture in entrata per gli acquisti dai fornitori, oppure le fatture in uscita per prestazioni non sanitarie, ad esempio le fatture per consulenza, dovranno essere gestite tramite il sistema di Fatturazione Elettronica.

TIPOLOGIA DI SPESA DELLE PRESTAZIONI

Le prestazioni sono divise in tipologie, ciascuna contrassegnata da una sigla. Quando si inviano i dati al Sistema TS, occorre, per ciascuna prestazione, selezionare la tipologia di spesa di appartenenza, seguendo questo schema: 

Tipologia di spesa
Immagine tratta dall'allegato A del decreto 2 agosto 2016

 

COSA FARE CON IL BOLLO?

Il bollo va inserito tra le voci di spesa da inviare al Sistema TS perché è detraibile (se è stato pagato dal paziente e se si riferisce a una prestazione detraibile). Ma come si assegna la giusta categoria al bollo? Come riportato da ANDI, la tipologia di spesa del bollo va associata alla spesa presente nel documento fiscale. In pratica:

  • se il documento fiscale contiene una sola spesa, il bollo adotta la sua stessa tipologia. Quindi, se la spesa è di tipologia SR, anche il bollo va inserito come SR; se la spesa è di tipologia IC, anche il bollo va inserito come IC, ecc.;
  • se il documento fiscale contiene più di una spesa, tutte della stessa tipologia, il bollo adotta la stessa tipologia delle spese. Quindi, se le spese sono ad esempio 3, tutte di tipologia SR, anche il bollo va inserito come SR;
  • se il documento fiscale contiene più di una spesa, di tipologie diverse, e almeno una di queste spese è di tipologia SR, allora il bollo va inserito come SR. Questo perché le spese SR sono sempre detraibili dal paziente, quindi, per poter detrarre anche il bollo, bisogna inserirlo come SR;
  • se il documento fiscale contiene più di una spesa, di tipologie diverse, e nessuna di queste è SR, è consigliabile inserire il bollo con la tipologia della spesa dall'importo maggiore.

Sezione AlfaDocs Academy sul Sistema TS

COME EFFETTUARE UN INVIO AUTOMATICO?

La soluzione più efficace per effettuare l'invio delle fatture senza incorrere in errori, quindi in sanzioni, è utilizzare un software gestionale dotato dell'invio automatico delle fatture al Sistema TS.

AlfaDocs permette di inviare le fatture in modo semplice e veloce, effettuando una pre-verifica dei dati per evitare il rischio di sanzioni, oltre che di perdere tempo e denaro in gestioni fiscali esterne.

Invia automaticamente le fatture al Sistema TS
direttamente dal tuo studio!

SCOPRI DI PIÚ

Disclaimer: le informazioni riportate in questo post, sono riprese dai documenti ufficiali pubblicati sul sito www.sistemats.it, o da altre fonti, sempre specificate. Ad ogni modo, AlfaDocs non rappresenta una fonte ufficiale sull'argomento. Pertanto, oltre a leggere e commentare i nostri post, consigliamo sempre di consultare il Sistema TS, chiamando il numero verde 800 160 690.

Dai un'occhiata anche a questi:

Commenti

0 Commenti