<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1613530318929908&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

I 4 adempimenti normativi più faticosi: niente più faldoni di fatture con il cloud

Gli adempimenti normativi sono pratiche lunghe e faticose per gli odontoiatri. Molto spesso occorrono competenze specifiche e un costante aggiornamento, poiché fare errori significa incorrere in sanzioni. Tempo rubato all'aggiornamento scientifico e professionale, tempo che avremmo speso in modo più produttivo.

Continua a leggere

Niente Spesometro per l’Agenzia delle Entrate: il Sistema TS è sufficiente

Niente Spesometro per gli studi odontoiatrici, è sufficiente l’invio delle fatture al Sistema TS. L’Agenzia delle Entrate ha accolto le richieste dell’ANDI riguardo alla scadenza del 28 settembre, annullando l’adempimento per i dentisti e i professionisti dell’ambito sanitario.

Continua a leggere

Inviare i dati al Sistema TS per il 730 precompilato, gratis

AlfaDocs offre a tutti i dentisti la possibilità di inviare i dati al Sistema TS gratis, per adempiere la norma sul 730 precompilato. Ecco gli step da seguire per inviare i dati al Sistema TS tramite AlfaDocs.

Continua a leggere

730 precompilato e Studi Associati: domande frequenti.

Ecco alcune delle domande più frequenti sul tema 730 precompilato e Studi Associati: cosa si intende, precisamente, per Studio Associato? L’obbligo di invio delle spese dei pazienti al Sistema TS vale anche per gli Studi Associati? Le modalità di invio sono le stesse indicate per gli altri studi? In quest'articolo, rispondiamo a queste e ad altre domande sul tema.

Continua a leggere

Sistema TS e dentisti. Domande frequenti.

In quest'articolo, pubblichiamo le domande più frequenti sul tema Sistema TS e dentisti, con le relative risposte.

Continua a leggere

730 precompilato e dentisti: la procedura di invio dei dati

In quest'articolo descriviamo la procedura per l'invio dei dati al Sistema TS, ai fini del 730 precompilato. I soggetti indicati nell'art. 3, comma 3 del decreto 175/2014 (tra cui gli iscritti all'albo dei medici chirurghi e degli odontoiatri), sono tenuti a inviare tutte le spese sostenute dei pazienti, entro il 31 gennaio dell'anno successivo all'emissione delle fatture. Ecco le istruzioni per i dentisti.

Continua a leggere

Legge di Stabilità 2016: 4 novità per il dentista

Il 15 ottobre scorso il Consiglio dei Ministri ha approvato la legge di Stabilità 2016. Dopo aver ricevuto la firma del Presidente della Repubblica Mattarella, il testo è adesso pronto ad affrontare l’iter parlamentare, a partire dal Senato. Complessivamente, le misure incluse nella legge di Stabilità hanno un valore di 26,5 miliardi di euro, che potrebbero però diventare 29,5, se l’UE decidesse di essere più flessibile in virtù degli sforzi sostenuti dall’Italia sul tema migrazione (la cosiddetta “clausola migranti”). La legge di Stabilità 2016 contiene diverse interessanti disposizioni per i liberi professionisti, tra cui quindi molti dentisti. Eccone una sintesi.

Continua a leggere
1