<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1613530318929908&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

3 errori da evitare per la segreteria dello studio dentistico

La segreteria degli studi dentistici ha un‘importante funzione di organizzazione, controllo ed amministrazione. Ecco i 3 errori da evitare per la segreteria dello studio dentistico che possono rendere uno studio poco efficiente.

Continua a leggere

Come riattivare i pazienti dormienti: applicare il Marketing Odontoiatrico

Ogni giorno in studio entrano pazienti che hanno prenotato un appuntamento, che arrivano in orario e che ricevono la prestazione pattuita. L'obiettivo delle attività di marketing odontoiatrico è che nella giornata lavorativa di qualunque studio odontoiatrico arrivi il numero giusto di pazienti.

Continua a leggere

Divieto pubblicità sanitaria per medici e dentisti: come raggiungere nuovi pazienti con il Marketing Odontoiatrico

La Legge di Bilancio 2019 ha introdotto il divieto definitivo di comunicazioni pubblicitarie e promozionali da parte di professionisti e strutture sanitarie. L’obiettivo è la tutela del paziente e della corretta informazione sanitaria e dal punto di vista degli studi dentistici la situazione è più controversa, ma può essere risolta con le giuste tecniche di marketing odontoiatrico.

Continua a leggere

Come ricordare gli appuntamenti ai pazienti: tecniche di Marketing Odontoiatrico

Come ricordare gli appuntamenti ai pazienti per evitare che si dimentichino di venire in studio è un impegno che va al di là della clinica. Lo studio odontoiatrico deve infatti diventare un punto di riferimento per la salute del paziente: non si tratta solo di fidelizzare un paziente, ma di applicare le strategie di Marketing Odontoiatrico. Di cosa si tratta?

Continua a leggere

3 soluzioni per aumentare il valore dello studio dentistico con il Marketing Odontoiatrico

Aumentare il valore dello studio dentistico significa non soltanto aumentare il profitto nel breve periodo, ma anche aumentare il valore percepito dai pazienti e la fiducia che essi possono riporre nell'odontoiatra. La soluzione è sfruttare le tecniche del Marketing Odontoiatrico.

Continua a leggere

Creare un piano di cura efficace: 3 suggerimenti di Marketing Odontoiatrico dagli infermieri

Creare un piano di cura efficace significa riuscire a coniugare la corretta prassi clinica e le più efficaci tecniche di comunicazione e Marketing Odontoiatrico, per rendere il paziente il centro reale del lavoro del dentista, che dovrà scegliere le prestazioni più idonee al processo di guarigione senza dimenticare che anche il tempo speso per la comunicazione è tempo di cura.

Continua a leggere

Gestionale per dentisti o software generici: sfida non alla pari

Lo studio odontoiatrico raccoglie moltissimi dati personali dei propri pazienti, con l'obbligo di adeguarsi alla Legge sulla tutela della privacy. Il Garante della Privacy ha definito con chiarezza quali sono gli obblighi per il dentista verso i propri pazienti, prevedendo fino a 2 anni di carcere per chi non ottempera ai requisiti minimi di sicurezza.

Continua a leggere

Riempire la sala d'attesa (o evitare che sia vuota): come organizzare l'agenda

La sala d'attesa per gli studi odontoiatrici può essere la gioia o la dannazione dei dentisti: la logica suggerisce che una sala d'attesa costantemente piena sia un dato positivo per il successo dello studio, ma non è necessariamente una notizia felice se il carico di lavoro non viene organizzato con precisione.

Continua a leggere

Comunicazione paziente-dentista: trasparenza e strategie di Marketing Odontoiatrico

La comunicazione paziente-dentista sta assumendo col tempo una posizione centrale all'interno della deontologia odontoiatrica: le raccomandazioni appena pubblicate dal Ministero della Salute e promosse da ANDI e AIO ne esprimono la rinnovata attenzione. La trasparenza è l'obiettivo implicito di queste raccomandazioni deontologiche.

Continua a leggere

Come trovare su Facebook i pazienti dello studio dentistico

In un recente sondaggio di Odontoiatria33, il 21% del campione intervistato dichiara di utilizzare la pubblicità per promuovere il proprio studio dentistico. È una percentuale decisamente minoritaria, ma in crescita rispetto al 15% del 2014. A questo aumento contribuiscono soprattutto i nuovi strumenti pubblicitari di internet: strumenti generalmente più economici rispetto a quelli tradizionali... e spesso anche più efficaci. In particolare, le piattaforme preferite dagli intervistati sono Facebook e Google: il 47% degli intervistati dichiara di aver creato campagne pubblicitarie su queste piattaforme. Se sei uno di quei dentisti che utilizza Facebook per promuovere il suo studio, ti consigliamo di leggere quest’articolo: abbiamo un consiglio da darti su un tipo di campagna pubblicitaria che probabilmente ancora non conosci, che unisce le potenzialità di Facebook con quelle di un software gestionale moderno.

Continua a leggere
1 2 3